Paradise Beach – Dentro l’incubo

La trama di Paradise Beach – Dentro l’incubo

Regia di Jaume Collet-Serra. Con Blake Lively, Óscar Jaenada, Sedona Legge, Brett Cullen. Drammatico. Stati Uniti, 2016. Dura 87 minuti.

Una giovane donna si trova ad affrontare una situazione da incubo: dispersa in alto mare, aggrappata a una boa e con uno squalo che le gira intorno.

Poco dopo la morte della madre, Nancy, una studentessa di medicina, si dirige verso la spiaggia isolata nella Baja California che sua madre aveva visitato quando era incinta di lei.
Un amico del posto, Carlos, le dà un passaggio e poi la lascia sulla spiaggia.
Qui Nancy si aggrega ad altri due residenti e i tre fanno surf per parecchie ore. Durante una pausa, la ragazza si mette in contatto con la sorella Chloe in videochat. Quando poi si mette in contatto anche col padre, in una conversazione molto emotiva e difficile, veniamo a sapere che dopo la morte della madre la ragazza ha considerato l’idea di lasciare la scuola di medicina.

Mentre affronta il surf per l’ultima volta in quella giornata, Nancy nota la carcassa di una megattera lì vicino. Mentre cavalca l’ultima onda in direzione della spiaggia, un grande squalo bianco la fa cadere dalla tavola e le azzanna una gamba…

Trailer italiano di Paradise Beach – Dentro l’incubo

Puoi vedere Paradise Beach – Dentro l’incubo in streaming in italiano su Infinity

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *